Ideatore

Luca Bagatin

Nato a Roma il 15/02/1979. Diplomato in ragioneria. Scrittore e collaboratore di diverse testate giornalistiche e non.


PROFILO POLITICO:
Mi occupo di politica dal 1996.
Dal 1997 al 2000 ho ricoperto la carica di portavoce dei Giovani Verdi per la provincia di Pordenone.
Nel 1997 ho fondato il comitato IN/COSCIENZA per l'uso legale della Cannabis.
Nel 1999 ho condotto a Pordenone la campagna Emma for President per Emma Bonino al Quirinale e, nella primavera dello stesso anno ho partecipato alla campagna elettorale della Lista Bonino.
Nello stesso anno ho collaborato con il Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute, fondato da Pia Covre e Carla Corso.
Nel 2003, dopo due anni di riflessione, ho aderito al Partito d'Azione Liberalsocialista ed al movimento d'opinione Socialismo Liberale Progressista di cui sono stato referente per il Friuli sino al 2007.
L'anno successivo ho contribuito alla nascita del Nuovo Psi di Pordenone ma ne sono uscito dopo quattro mesi a causa di "vecchi marpioni della politica" che hanno voluto monopolizzare il Partito utilizzandolo a loro uso e consumo.
Ho partecipato alle elezioni provinciali di Pordenone nella lista civica laica Convergenza per Puiatti che sosteneva il candidato Presidente Mario Puiatti, radicale storico ed ambientalista.
Ho ricoperto la carica di Segretario del Partito d'Azione Liberalsocialista per il Friuli Venezia Giulia dal gennaio 2003 sino all'ottobre 2007.
Negli ultimi anni, pur avendo aderito al Partito Repubblicano Italiano (non rinnovando più la tessera dal 2012, ritenendone la Segreteria Nazionale autoreferenziale ed incapace di rinnovarsi) ho pressoché abbandonato l'attività politica sul territorio, ma continuato a portare avanti gli ideali e i propositi della cultura liberalsocialista, liberale e repubblicana che ha avuto come massimi esponenti in Italia Giuseppe Mazzini, Giuseppe Garibaldi, Ernesto Rossi, Guido Calogero, Ugo La Malfa, Gaetano Salvemini, Luigi Einaudi, Mario Pannunzio, Edgardo Sogno e Randolfo Pacciardi.

Accanto a ciò, non sono mancate - nel corso degli anni - mie analisi, articoli ed apprezzamenti nei confronti di leaders politici di orientamento socialista libertario e nazionale quali Juan Domingo ed Evita Peron, Evo Morales, Hugo Chavez, Rafael Correa, Mu'Ammar Gheddafi, i coniugi Nestor e Cristina Kirchner e José "Pepe" Mujica, di cui ho molto scritto negli ultimi anni.
La mia ultima avventura politica pordenonese è stata la partecipazione alle elezioni comunali di Pordenone del maggio 2011, come Repubblicano nella lista civica "Il Ponte" a sostegno del candidato Sindaco Gianni Zanolin.
Nel 2013 ho ideato il progetto "Liberali Ambientalisti per Ilona Staller CIcciolina" (L.A.I.CI.), per rilanciare l'immagine politica, attenta all'ambiente ed ai diritti civli, dell'On. Ilona Staller e, assieme alla stessa Staller, ho lanciato l'Appello per Marco Pannella alla Presidenza della Repubblica (con relativa intervista a Radio Radicale del 7 marzo 2013).
Nella primavera del 2013 ho ideato e promosso la candidatura di Ilona Staller nelle liste dei Liberali e dei Repubblicani per le elezioni comunali di Roma, rilanciandone l'attività libertaria e liberatoria e, con lei, mi sono candidato al Consiglio comunale di Roma alle elezioni del 26 e 27 maggio 2013, nella lista "Partito Liberale Italiano - LiberiAmo Roma".
Ho ideato, nel maggio 2013, il pensatoio "Amore e Libertà" e, nel 2016, ho aderito
amichevolmente all'Organisation Socialiste Révolutionnaire Européenne (OSRE), con sede a Tolosa, in Francia.

PROFILO CULTURALE:
 
Da quando avevo 14 anni amo scrivere.
Nel 2000 ho pubblicato un articolo sulla Beat Generation nella rivista culturale "Lo Scarabeo" di Pordenone.
Dal 2001 al 2003 ho collaborato con la fanzine autoprodotta a Pordenone "Officina" pubblicando racconti e poesie.
Dal 2004 al 2007 ho partecipato attivamente ai laboratori di scrittura creativa "Fatquack School" assieme allo scrittore Dario Marini e con lui, nell'agosto 2006, ho contribuito alla realizzazione degli spettacoli che hanno avuto come protagonista l'attrice romano-calabrese Francesca Romana Miceli Picardi in arte "Alice": "Toccasana degli Svogliati" e "Monologo teatrale con testi di Enzo Baldoni e Bukowsky".
Ho pubblicato e pubblico articoli ed opinioni presso la stampa locale di Pordenone, sul quotidiano nazionale "Liberal" oltre che su alcune testate di cultura liberalsocialista fra cui Mondoperaio e L'Avanti e sul web (Liberalcafé, Italia Laica, Socialisti.net, Pensa Libero.it, la Voce d'Italia ex Voce di Milano, Labouratorio, Neolib, Il FattOnLine.com, Giovani Dubbiosi, Notizia Magazine, Politica Magazine, Laici.it e con "L'Occidentale" diretto da Giancarlo Loquenzi).
Ho collaborato inoltre con il quotidiano "L'Opinione delle Libertà" diretto da Arturo Diaconale e Paolo Pillitteri dal 2004 al 2008 e con "La Voce Repubblicana" - organo del PRI sino ad ottobre 2011 (dimettendomi a causa di due articoli che mi sono stati censurati: uno a difesa del prof. Aldo A. Mola ed uno sulla Storia della P2).
Attualmente collaboro con Terzarepubblica.it diretto dall'editorialista Enrico Cisnetto; con PoliticaMagazine.info, oltre che con le riviste di Storia risorgimentale "Il Pensiero Mazziniano", "L'Azione Mazziniana" e "Camicia Rossa"; con la Rivista Italiana di Teosofia (organo ufficiale della Società Teosofica Italiana); nonché con la rivista "YR Magazine" organo ufficiale del Gran Capitolo dei Liberi Muratori dell'Arco Reale Rito di York in Italia (Grande Oriente d'Italia) ed il relativo blog www.rdyork.blogspot.com.
Ho fatto parte dello staff dei collaboratori della rivista mensile diretta dallo scrittore ed autore televisivo Andrea Aromatico: "SECRETA MAGAZINE: il Mistero - l'Uomo - l'Infinito" (Editoriale Olimpia) che si è occupata, dal 2009 al 2010 di mistero ed esoterismo.
Ho collaborato ad alcuni numeri della Rassegna della Gran Loggia d'Italia degli ALAM: "Palazzo Vitelleschi", nonchè, da giugno 2011 sino alla fine del 2013, con la rivista ufficiale della Gran Loggia d'Italia degli ALAM "Officinae" diretta dal prof. Luigi Pruneti.
Alcuni miei scritti sono contenuti nel volume "Democrazia e Libertà - Riflessioni laiche" a cura di Arturo Diaconale e Davide Giacalone edito da Rubettino nel 2004.
Nell'agosto 2007 ho curato la prefazione al romanzo in dialoghi "Dialoghi diciassette" del prof. Gianni Di Fusco "Edizioni L'Omino Rosso".
Il 9 novembre del 2008 ho partecipato come relatore (assieme ad Aldo Chiarle, Bent Parodi di Belsito, Antonio Panaino, Arturo Menghi Sartorio) alla 9a Accademia del Rito Simbolico Italiano del Grande Oriente d'Italia, moderata da Moreno Neri e dal titolo "Massoneria di Popolo o Massoneria d'elite ?", presso il Teatro Comunale Malatesta di Montefiore Conca (Rimini).
In questi anni ho avuto la possibilità di intervistare, peraltro amichevolmente, la vocalist dei "Betty Ford Center" Lucia "Rehab" Conti (con la quale ho anche scritto alcuni racconti grotteschi e noir); il partigiano e giornalista Aldo Chiarle; lo scrittore noir Nathan Gelb; la showgirl Metis Di Meo; le attrici Patricia Vezzuli e Valentina D'Agostino; l'attore e militante per i diritti civili Peter Boom (ospitato sul mio blog anche con una rubrica fissa); il Presidente e fondatore del Centro Pannunzio prof. Pier Franco Quaglieni; il Presidente del Centro Studi "Pier Carpi" Salvatore Vaglica; la professoressa Francesca Vigni, autrice del testo "Donne e Massoneria in Italia" (Bastogi Editrice); il prof. Aldo A. Mola, massimo Storico di Massoneria e Risorgimento in Italia; la modella Erica Melargo; il Sovrano Gran Commendatore Gran Maestro della Gran Loggia d'Italia degli ALAM prof. Luigi Pruneti; lo scrittore Aldo Gritti, autore de "I custodi della pergamena proibita" (Rizzoli); l'attore catanese Andrea Galatà; l'attrice Lavinia Guglielman; la Gran Maestra della Gran Loggia Massonica Femminile d'Italia Gabriella Bagnolesi; l'ex pornodiva ed ex parlamentare radicale Ilona Staller in arte Cicciolina; l'attrice e modella romana Francesca Veronica Sanzari; l'attrice, cantante ed artista erotica Ursula Davis; il leader del Partito dell'Amore Mauro Biuzzi; l'attrice Crisula Stafida; l'Artista e blogger dell'Eros Debdeashakti (Debora de Angelis); lo scrittore thriller Martin Rua; la scrittrice di fantascienza Patrizia Tasselli; l'attrice e performer Damiana Verdemare Fiammenghi; l'artista, performer e ideatrice del GlamourLesque Miss Lili Marlene ed il giornalista Gabriele Maestri, autore del saggio "Per un pugno di simboli", relativo alla storia dei simboli politici in Italia;
il ritrattista Daniele Pacchiarotti; l'avvocato e blogger Serena Marzucchi, ex concorrente di "The Apprentice"; il giornalista Francesco Serra di Cassano, autore del romanzo "Tutta colpa di Berlinguer"; il musicista astigiano di fama internazionale Fabio Mengozzi; la modella ed attrice spagnola Maria José Peon Marquez; il saggista Guglielmo Adilardi; la Presidente e co-fondatrice della "Società delle Donne di Ipazia" Enza D'Alonzo; la "sexy star" Marika Vitale; la studiosa di America Latina Maddalena Celano; l'Ambasciatore della Repubblica Bolivariana del Venezuela in Italia Julián Isaías Rodríguez Díaz; Gianluca Mech, imprenditore del benessere e personaggio televisivo; Federica Zaccagnini, già collaboratrice del Governo dell'Ecuador; il saggista Paolo Borgognone, con il quale ho sviluppato un'ampia intervista-confronto; la modella d'arte Lidia Laudani; la militante del partito di governo ecuatoriano "Alianza Pais" Gabriela Pereira e la collaboratrice della rivista francese socialista rivoluzionaria "Rébellion" Marie Chancel.
Sono autore delle Tavole massoniche dal titolo "Alle radici gnostiche della Massoneria", " Massoneria e Risorgimento" e "Cagliostro il mago massone", pubblicate nel decimo e dodicesimo volume degli Atti del 2009 e del 2011 della R.L. Quatuor Coronati N° 1166 all'Or. di Perugia del Grande Oriente d'Italia.
Dal 1999 mi interesso di filosofia e cultura induista e buddista e dal 2001 sono socio indipendente della Società Teosofica Italiana.
Nel giugno del 2011, alla sua fondazione, ho aderito al movimento culturale "Socrate 2000" per il ritorno alla meritocrazia, fondato dal giornalista ed autore televisivo Cesare Lanza, collaborando anche con il suo sito web www.lamescolanza.it.
Nel novembre 2004 mi sono associato all'Associazione Mazziniana Italiana e dal 2005 al 2009 sono stato membro del Consiglio direttivo dell'AMI Sezione friulana "Luciano Bolis".
Affiliato al Circolo di Corrispondenza della R.L. Quatuor Coronati N° 1166 all'Or. di Perugia (Grande Oriente d'Italia) nel 2009.
Socio dell'Istituto di Studi "Lino Salvini" di Firenze nel 2011.
Sono stato nominato dal "Centro Pannunzio" di Torino, componente del Comitato Nazionale per il Centenario della nascita di Mario Pannunzio (1910 - 2010).

Sono un estimatore del pensiero dei filosofi Alain De Benoist e Jean-Claude Michéa.
Dal luglio 2012 sino a giugno 2013 sono stato collaboratore del freepress di Roma "Le Città" diretto da Daniele Priori.
Nel luglio 2013 ho ripreso la collaborazione con il quotidiano nazionale "L'Opinione delle Libertà", diretto da Arturo Diaconale e, per alcuni mesi, ho collaborato anche con il "Secolo Trentino" (dimettendomi dalla redazione per differenti visioni di linea editoriale).

Nel 2016 inizio a collaborare con la rivista bimestrale francese "Rébellion" - organo dell'Organisation Socialiste Révolutionnaire Européenne (OSRE) - alla quale ho peraltro aderito e, su amichevole proposta della modella Lidia Laudani, ho collaborato al numero di gennaio 2017 del mensile di arte e moda "Miraflores Press", descrivendo alcuni dipinti che la vedono protagonista.

LIBRI CHE HO PUBBLICATO:
"Universo Massonico" (Bastogi Editrice Italiana), con prefazione del Sovrano Gran Commendatore Gran Maestro della GLDI prof. Luigi Pruneti (dicembre 2012)

"Ritratti di Donna" (Ipertesto Edizioni), con prefazione di Debdeashakti (aprile 2014)


CONVEGNI A CUI HO PARTECIPATO COME RELATORE:

Il 9 novembre del 2008 ho partecipato come relatore (assieme ad Aldo Chiarle, Bent Parodi di Belsito, Antonio Panaino, Arturo Menghi Sartorio) alla 9a Accademia del Rito Simbolico Italiano del Grande Oriente d'Italia, moderata da Moreno Neri e dal titolo "Massoneria di Popolo o Massoneria d'elite ?", presso il Teatro Comunale Malatesta di Montefiore Conca (Rimini).

A Vada (Livorno) il 25 gennaio 2015, ho presentato i miei saggi "Universo Massonico" e "Ritratti di Donna" nell'ambito della conferenza "Attualità della Massoneria e del Femminino Sacro: dalla leggenda di Hiram al mito junghiano della Donna Selvaggia", che mi ha visto protagonista.

CONVEGNI CHE HO PRESENTATO ED ORGANIZZATO:
Udine, il 19 giugno 2007: "Giuseppe Garibaldi e gli Stati Uniti d'Europa": relatore il partigiano e giornalista socialista Aldo Chiarle (in collaborazione con l'Associazione Mazziniana Italiana Sezione "Luciano Bolis" di Udine)

Pordenone, l'8 ottobre 2010: "Mario Pannunzio da Longanesi al Mondo": relatore il prof. Pier Franco Quaglieni, Presidente del Centro Pannunzio di Torino (in collaborazione con il PRI di Pordenone)

Nessun commento:

Posta un commento